Deep Purple – The Surprising

The Surprising

It wasn't quite the curse of Tutankhamen
Or the kiss of death from Judas in the night
And it felt so far beyond the blue horizon
Tempting me with transports of delight
And when the devil took my hand and said
Come along with me

There I was, wide awake and dreaming
Reaching out for something in the sky
But I could not control that trembling feeling
Everything I want is slipping by
And when the devil took my hand and said
Something you should see

I never knew what happened to my nightmare
Everything went dark that August day
And the eclipse was on the other side of somewhere
But I was on the upside of afraid
And then an angel took my hand and said
Come along with me
Sorprendente

Non era proprio la maledizione di Tutankhamen
O il bacio della morte di Giuda nella notte
E si sentiva così lontano oltre l'orizzonte blu
Allettandomi con trasporti di gioia
E quando il diavolo mi ha preso la mano e ha detto
Vieni con me

Eccomi lì, completamente sveglio e sognante
Raggiungere qualcosa nel cielo
Ma non potevo controllare quella sensazione tremante
Tutto ciò che voglio è scivolare via
E quando il diavolo mi ha preso la mano e ha detto
Qualcosa che dovresti vedere

Non ho mai saputo cosa è successo al mio incubo
Tutto è andato scuro quel giorno di agosto
E l'eclissi era dall'altra parte di qualche parte
Ma ero al lato della paura
E poi un angelo mi prese la mano e disse
Vieni con me


Testi simili