Skillet – Standing in the Storm

Standing in the Storm

[Intro: John Cooper & Jen Ledger]
I still got some life in me
You can try to shake me
I still got some fight in me
You can never break me, break me

[Verse 1: John Cooper & Jen Ledger, Both]
I see the clouds around me start to darken
Like searchin' eyes of serpents always watchin'
Tell me I'm still breathin' (Breathin')
Tell me there's still feelin' (Feelin')
Resistance makes me stronger
It makes me stronger

[Refrain 1: John Cooper & Jen Ledger]
Time for me to be defiant
'Cause I won't be silenced
When I suffer (Oh-oh oh-oh)
Slingin' shots to Goliath
Gonna call down fire
In rain and thunder (Oh-oh oh-oh)

[Pre-Chorus 1: John Cooper & Jen Ledger, Both]
I see the world around me start to darken
Resistance makes me stronger
So make me stronger (Stronger, stronger, stronger)
Whatever comes (Comes)

[Chorus 1: John Cooper]
I'm standin' in the storm like never before
The pressure builds around me
Let the winds surround me

[Post-Chorus 1: John Cooper]
Whatever comes
I'm not givin' up
Fearless as a lion
Not afraid o' dyin'

[Breakdown: John Cooper & Jen Ledger]
I still got some life in me
You can try to shake me
I still got some fight in me
You can never break me

[Chorus 2: John Cooper]
I'm standin' in the storm like never before
The pressure builds around me
Let the winds surround me

[Post-Chorus 2: John Cooper]
I'll stand in the storm (Storm)
I still got some life in me
I'll stand in the storm (Storm)
I still got some fight in me

[Verse 2: John Cooper & Jen Ledger, Both]
I feel the voices underneath me callin'
I sink into the graveyard of the fallen
Tell me that you hear 'em (Hear 'em)
Tell me that you don't fear 'em (Fear 'em)
Resist a little longer
Death before dishonor

[Refrain 2: John Cooper & Jen Ledger]
Nothin' left to be decided
'Cause I won't be quiet
When they threaten (Oh-oh oh-oh)
Through the hate and the violence
Got truth on my side and
Love's my weapon (Oh-oh oh-oh)

[Pre-Chorus 2: John Cooper & Jen Ledger, Both]
I feel the voices underneath me callin'
Resist a little longer
Death before dishonor (—honor, —honor, —honor)
Whatever comes (Comes)

[Chorus 1: John Cooper]
I'm standin' in the storm like never before
The pressure builds around me
Let the winds surround me

[Post-Chorus 1: John Cooper]
Whatever comes
I'm not givin' up
Fearless as a lion
Not afraid o' dyin'

[Breakdown: John Cooper & Jen Ledger]
I still got some life in me
You can try to shake me
I still got some fight in me
You can never break me

[Chorus 2: John Cooper]
I'm standin' in the storm like never before
The pressure builds around me
Let the winds surround me

[Post-Chorus 2: John Cooper]
I'll stand in the storm (Storm)
I'll stand in the storm (Storm)

[Bridge: John Cooper]
Slingin' shots at Goliath
Slingin' shots at Goliath
Time for me to be defiant

[Breakdown: John Cooper & Jen Ledger]
You can try to shake me
I still got some life in me
But you can never break me
I still got some fight in me

[Chorus 1: John Cooper]
I'm standin' in the storm like never before
The pressure builds around me
Let the winds surround me

[Post-Chorus 1: John Cooper]
Whatever comes
I'm not givin' up
Fearless as a lion
Not afraid o' dyin'

[Breakdown: John Cooper & Jen Ledger]
I still got some life in me
You can try to shake me
I still got some fight in me
But you can never break me

[Chorus 2: John Cooper]
I'm standin' in the storm like never before
The pressure builds around me
Let the winds surround me

[Outro: John Cooper]
I'll stand in the storm (Storm, storm)
I still got some life in me
In piedi nella tempesta

[Introduzione: John Cooper e Jen Ledger]
Ho ancora un po' di vita in me
Puoi provare a scuotermi
Ho ancora un po' di lotta in me
Non puoi mai spezzarmi, spezzami

[Verso 1: John Cooper e Jen Ledger, entrambi]
Vedo le nuvole intorno a me che iniziano a scurirsi
Come occhi scrutatori di serpenti che guardano sempre
Dimmi che sto ancora respirando (respirando)
Dimmi che c'è ancora sentimento (sentimento)
La resistenza mi rende più forte
Mi rende più forte

[Ritornello 1: John Cooper e Jen Ledger]
È tempo per me di essere ribelle
Perché non sarò messo a tacere
Quando soffro (Oh-oh oh-oh)
Colpi di fionda a Goliath
Chiamerò il fuoco
Sotto la pioggia e il tuono (Oh-oh oh-oh)

[Pre-ritornello 1: John Cooper e Jen Ledger, entrambi]
Vedo che il mondo intorno a me inizia a oscurarsi
La resistenza mi rende più forte
Quindi rendimi più forte (più forte, più forte, più forte)
Qualunque cosa venga (arriva)

[Ritornello 1: John Cooper]
Sto in piedi nella tempesta come mai prima d'ora
La pressione cresce intorno a me
Lascia che i venti mi circondino

[Post-ritornello 1: John Cooper]
qualunque cosa accada
non mi arrendo
Senza paura come un leone
Non ho paura o morte

[Ripartizione: John Cooper e Jen Ledger]
Ho ancora un po' di vita in me
Puoi provare a scuotermi
Ho ancora un po' di lotta in me
Non puoi mai spezzarmi

[Ritornello 2: John Cooper]
Sto in piedi nella tempesta come mai prima d'ora
La pressione cresce intorno a me
Lascia che i venti mi circondino

[Post-ritornello 2: John Cooper]
Starò nella tempesta (Tempesta)
Ho ancora un po' di vita in me
Starò nella tempesta (Tempesta)
Ho ancora un po' di lotta in me

[Verso 2: John Cooper e Jen Ledger, entrambi]
Sento le voci sotto di me che chiamano
Sprofondo nel cimitero dei caduti
Dimmi che li senti (ascoltali)
Dimmi che non li temi (li temi)
Resisti ancora un po'
Morte prima del disonore

[Ritornello 2: John Cooper & Jen Ledger]
Niente da decidere
Perché non starò zitto
Quando minacciano (Oh-oh oh-oh)
Attraverso l'odio e la violenza
Ho la verità dalla mia parte e
L'amore è la mia arma (Oh-oh oh-oh)

[Pre-ritornello 2: John Cooper e Jen Ledger, entrambi]
Sento le voci sotto di me che chiamano
Resisti ancora un po'
La morte prima del disonore (—onore, —onore, —onore)
Qualunque cosa venga (arriva)

[Ritornello 1: John Cooper]
Sto in piedi nella tempesta come mai prima d'ora
La pressione cresce intorno a me
Lascia che i venti mi circondino

[Post-ritornello 1: John Cooper]
qualunque cosa accada
non mi arrendo
Senza paura come un leone
Non ho paura o morte

[Ripartizione: John Cooper e Jen Ledger]
Ho ancora un po' di vita in me
Puoi provare a scuotermi
Ho ancora un po' di lotta in me
Non puoi mai spezzarmi

[Ritornello 2: John Cooper]
Sto in piedi nella tempesta come mai prima d'ora
La pressione cresce intorno a me
Lascia che i venti mi circondino

[Post-ritornello 2: John Cooper]
Starò nella tempesta (Tempesta)
Starò nella tempesta (Tempesta)

[Ponte: John Cooper]
Colpi di fionda a Goliath
Colpi di fionda a Goliath
È tempo per me di essere ribelle

[Ripartizione: John Cooper e Jen Ledger]
Puoi provare a scuotermi
Ho ancora un po' di vita in me
Ma non puoi mai spezzarmi
Ho ancora un po' di lotta in me

[Ritornello 1: John Cooper]
Sto in piedi nella tempesta come mai prima d'ora
La pressione cresce intorno a me
Lascia che i venti mi circondino

[Post-ritornello 1: John Cooper]
qualunque cosa accada
non mi arrendo
Senza paura come un leone
Non ho paura o morte

[Ripartizione: John Cooper e Jen Ledger]
Ho ancora un po' di vita in me
Puoi provare a scuotermi
Ho ancora un po' di lotta in me
Ma non puoi mai spezzarmi

[Ritornello 2: John Cooper]
Sto in piedi nella tempesta come mai prima d'ora
La pressione cresce intorno a me
Lascia che i venti mi circondino

[Fine: John Cooper]
Starò nella tempesta (Tempesta, tempesta)
Ho ancora un po' di vita in me

Il 12 novembre 2021, gli Skillet hanno presentato la loro nuova canzone e il video "Standing in the Storm" durante un live streaming su YouTube. La traccia sarà la seconda del prossimo album "Dominion", la cui uscita è prevista per il 14 gennaio 2022. Inaspettatamente per molti fan, la band ha notevolmente arricchito il proprio sound rock tradizionale introducendovi elementi di musica trap. Il mixaggio di qualità combina armoniosamente introduzioni elettroniche e ritmi rap con chitarre, batteria potente e voce di Jen Ledger e John Cooper. I testi forti continuano la linea delineata nel singolo precedentemente pubblicato "Surviving the game" – il sopravvissuto al gioco sarà in grado di superare la paura e sopravvivere anche in una terribile tempesta. L'impressione è accresciuta dalla ripetizione ripetuta del ritornello orecchiabile. Un amante della musica eccessivamente esigente, ovviamente, può trovare difetti nella composizione, ma indubbiamente ha aumentato le aspettative dall'uscita del nuovo album del gruppo.



Testi simili