Starset – A Brief History of the Future

A Brief History of the Future

This place is a desert for the mind
Void of emotion and barren of thought
No real thought at least
There's no surprise
Most minds here have long since atrophied from lack of use
It waited flatlined for the next rushing jolt of synthetic stimulation
The real world can't compare
Even if it were allowed to
Contemplating, the real world needs to see the world for what it is:
A cell for the mind, body and soul
All my life I've been a prisoner
Cowering at the idea that I might be capable of unique thought
Terrified of what my only instincts might lead to
So how could I believe them?
But it hasn't always been this way
I've heard rumours
Filtered, distant, faded
I seek to know the truth
Una breve storia del futuro

Questo posto è un deserto per la mente
Vuoto di emozione e sterile di pensiero
Almeno nessun vero pensiero
Non c'è sorpresa
La maggior parte delle menti qui si sono atrofizzate da tempo per mancanza di uso
Aspettò pianamente il prossimo sussulto di stimolazione sintetica
Il mondo reale non può essere paragonato
Anche se fosse permesso
Contemplando, il mondo reale deve vedere il mondo per quello che è:
Una cellula per la mente, il corpo e l'anima
Per tutta la vita sono stato prigioniero
Rannicchiato all'idea che potrei essere capace di un pensiero unico
Terrorizzato da ciò che il mio unico istinto potrebbe portare
Quindi, come potrei crederli?
Ma non è sempre stato così
Ho sentito delle voci
Filtrato, distante, sbiadito
Cerco di conoscere la verità


Testi simili