Volturian – Torn Asunder

Torn Asunder

[Verse 1]
I've been a long time since you found me
Walking down the street alone
So close to the edge I found that
You were my last taste of sanity

[Verse 2]
For many days i tried to follow
The path I was supposed to walk
The part you wrote for me to play
You know I try so hard
But everytime you speak, I freeze inside

[Pre-Chorus]
Fault
In your hands
In my lips
Tainted heart
Of sin

[Chorus]
You tried so hard to fix me up
But I'll be a broken soul forever
So close, like our hands could touch
But we're still strangers torn assunder

[Verse 3]
I've never been so easy to take
But you learned it preety fast
Your expenses nothing to gain
I thought it was worth for you
But you felt like running out
When things turned bad

[Pre-Chorus]
All, by myslef
Fading in
Turning back one more

[Chorus]
You tried so hard to fix me up
But I'll be a broken soul forever
So close, like our hands could touch
But we're still strangers torn assunder

[Instrumental Break]

[Chorus]
You tried so hard to fix me up
But I'll be a broken soul forever
So close, like our hands could touch
But we're still strangers torn assunder
Dilaniato

[Verso 1]
È passato molto tempo da quando mi hai trovato
Camminando per strada da solo
Così vicino al bordo l'ho trovato
Sei stato il mio ultimo assaggio di sanità mentale

[Verso 2]
Per molti giorni ho cercato di seguirlo
Il sentiero che avrei dovuto percorrere
La parte che hai scritto per farmi recitare
Sai che ci provo così tanto
Ma ogni volta che parli, mi congelo dentro

[Pre-ritornello]
Colpa
Nelle tue mani
Nelle mie labbra
Cuore contaminato
Del peccato

[Coro]
Hai provato così tanto a sistemarmi
Ma sarò un'anima spezzata per sempre
Così vicino, come se le nostre mani potessero toccarsi
Ma siamo ancora estranei a pezzi

[Verso 3]
Non sono mai stato così facile da prendere
Ma l'hai imparato molto velocemente
Le tue spese non hanno nulla da guadagnare
Ho pensato che valesse la pena per te
Ma avevi voglia di finire
Quando le cose sono andate male

[Pre-ritornello]
Tutto, per conto mio
Dissolvenza
Tornando indietro di un altro

[Coro]
Hai provato così tanto a sistemarmi
Ma sarò un'anima spezzata per sempre
Così vicino, come se le nostre mani potessero toccarsi
Ma siamo ancora estranei a pezzi

[Pausa strumentale]

[Coro]
Hai provato così tanto a sistemarmi
Ma sarò un'anima spezzata per sempre
Così vicino, come se le nostre mani potessero toccarsi
Ma siamo ancora estranei a pezzi

Testi simili